domenica 25 gennaio 2009

MOVIRINDI

Gennaio! L’anno è iniziato e proseguito in maniera eccellente: ci sono arrivati molti feedback interessanti dalle nostre lettere diffuse nel web (e non solo). Vi aggiorneremo presto. E ci avete telefonato anche! Continuate a rimanere in contatto, segnalarci le vostre storie; anzi, a questo proposito: avete formato un’associazione, promosso un’iniziativa, cercate notizie su qualcosa che non siete riusciti a trovare da nessuna parte o semplicemente volete confrontarvi e magari fare amicizia con altri genitori? Scriveteci! Il nostro scopo principale è quello di mettere in contatto i genitori tra loro e favorire al massimo lo scambio di informazioni utili per avere una vita meno “fantascientifica”.
Una delle nostre mamme ha partecipato ad una trasmissione sul prepensionamento, insieme a Simona Bellini, un genitore che da 15 anni porta avanti questa “battaglia”, qui potete leggere in attesa di un link alla puntata.
La rivista Focus ha eletto lettera del mese, sul numero di febbraio ora in edicola, un nostro scritto, ricordate il post “Giochiamo?”.
Ecco, aspettiamo fiduciosi le repliche, ringraziando il direttore Sandro Boeri e la redazione tutta.
Una bella notizia: la mamma di Nathan, di cui abbiamo parlato lo scorso dicembre, è. diventata mamma di nuovo! Felicitazioni e auguri da tutti noi e benvenuto a Hevan Gregory!!!!
Una notizia utile: il portale Superando presenta il primo giornale d’informazione “HandyLexPress”. Per sapere ogni dettaglio andate qui
A livello di cronaca, invece, le notizie sono tutto tranne che incoraggianti: a Casandrino nel Napoletano Felicia Castaniere, alla terza rapina, non ce l’ha fatta, il cuore l’ha tradita; a Savona una ragazza sulla carrozzina elettrica ha incontrato il genio di turno, nel Trevigiano un ragazzo disabile psichico ha avuto la peggior sventura possibile, un paio di falsi ciechi sono stati smascherati e, ultima news in ordine di tempo, la vicenda che vede protagonisti gli ex allievi di un istituto per bambini sordomuti. Un caro saluto e tutta la solidarietà a Giorgio Dalla Bernardina, Presidente del FIADDA, conosciuto nel corso di una riunione di genitori veronesi con figli disabili sensoriali. E qui mi aggancio alla notizia, che è tutta locale ma fa ben sperare, in generale: è stato firmato, lo scorso 15 gennaio 2009, un protocollo per gli studenti ciechi e sordi del Veneto, qui alcuni dettagli.

Circa la questione dell’ossigenoterapia, a tutti quelli che ci hanno chiesto lumi non posso altro che rimandarvi qui, armatevi di pazienza chè sono ormai 60 e passa pagine, ma è spiegato tutto bene e ci sono anche i contributi dei genitori che in America ci sono stati: vale la pena leggere tutto.
Infine, a certe mamme che ci scrivono: non possiamo aiutarvi più di tanto se non fate il “passetto” di telefonarci, i numeri li avete. Alle altre che non lasciano nessun recapito: provate qui, noi genitori tosti & friends siamo anche qui .
Abbiamo un bel po’ di progetti in cantiere, rimanete sintonizzati!. Il calendario? Eh, siamo alla seconda ristampa ;)!!!!!! Intanto buon carnevale!

Un buon, ottimo sottofondo musicale e tanti saluti a Pau!

2 commenti:

mresciani ha detto...

ma Pau è un paese sardo o è il
diminutivo di una persona?

Anonimo ha detto...

Finalmente siete tornati! Cominciavo a preoccuparmi!
Lucia